about us

vent’anni di esperienza

Noor & Amal

Iniziano a studiare danza orientale a Genova verso la fine degli anni ’90. A Parigi studiano con Kamellia dal 2006, sia per perfezionare la tecnica che per apprendere la struttura dei ritmi e della musica araba. Seguono altri maestri (Wael Mansour, Salua, Irene Borg, ecc) per approfondire gli stili di danza orientale e perfezionare la tecnica. Dal 2017 si dedicano allo studio dell’ATS, ITS e Gyspy Caravan. To be continued…

BENVENUTI NEL MONDO DELLA DANZA ORIENTALE

Associazione Jalilah

L’Associazione Jalilah nasce nel 2004 a Genova. La volontà e la passione  ha fatto nascere un connubio professionale che dura da vent’anni. Questa potrebbe essere la sintesi di tutto quello che rappresenta l’Associazione Jalilah, voluta, nata e cresciuta da Gloria Fogli (Amal) e Francesca Pratelli (Noor). L’approccio è intenso, ma estremamente appassionante dal lato spirituale. Seguite da Mouna Bounouar, la loro prima insegnante, si dedicano anima e corpo alla danza orientale.

I primi stage a Genova con Kamellia, stella internazionale della danza orientale, sono iniziati nel 2002; ogni lezione con lei è meravigliosa. La sua filosofia nella danza, nell’insegnamento e nella composizione coreografica, formano ad entrambe la mentalità dell’artista: dell’esibizione intesa come interazione col pubblico e della presenza scenica in generale. Anni di studio a Parigi hanno fatto nascere quello che sarà una collaborazione indissolubile.

Decidono di creare un’associazione propria che possa comprendere sia la danza in tutte le sfaccettature che eventi artistici in generale, l’editoria, i progetti web (siti, blog), gli eventi teatrali, culturali, di beneficienza e nel campo socio culturale.

Teatro

Iniziano del Teatro Genovese con lo spettacolo intitolato “Mosaico di un sogno” (2004). Le rappresentazioni teatrali si intensificano negli anni a seguire e toccano l’originalità con rivisitazioni d grandi artisti quali: Dalida, Queen, Cher, Zucchero, Claudio Villa e altri ancora per far conoscere e comprendere fino a dove la danza orientale può contaminarsi senza perdere la sua ragione di esistere, mantenendo tradizione e originalità assieme.

Il sociale

Collaborano da tre anni con l’ATS Bassa Val Bisagno di Genova per varie attività, tra cui il Progetto, sponsorizzato dalla Regione Liguria, “Invecchiamento attivo”, tramite corsi di Danza Creativa per poter prendere coscienza del proprio corpo, dei propri limiti fisici e psicologici e cercare di superarli senza traumi o sforzi. Dal 2019 partirà il progetto Danzattiva che è rivolto a tutte le donne di età compresa tra i 25 e i 45 anni con la collaborazione dell’ATS Medio Ponente.

Editoria

Un’altra passione coltivata da Francesca è la scrittura, mentre Gloria è innamorata del disegno a mano libera. Queste due peculiarità si sono sposate perfettamente nel progetto che ha preso la forma di un libro: “Manuale di danza orientale”, edito e stampato dall’Associazione Jalilah stessa nell’ anno 2014. nel 2015 è la volta dell’e-book “Anime gli gelsomino”, scritto da Francesca. Altri progetti sono in fase di editing e revisione.

DAL 2004 A GENOVA

Chi siamo

Coreografe, danzatrici, insegnanti di danza orientale classica e contemporanea. Competenze specifiche e professionali di qualità in altri settori (infermieristiche, scrittura creativa, web master, pittura, fotografia). Insegnare ciò che si è appreso nel corso degli anni ha permesso di avere una visuale artistica a 360 gradi.

Noor

Mi chiamo Francesca, in arte Noor, danzo e insegno a Genova. Vorrei dire qualcosa su di me. La mia prima insegnante è stata la meravigliosa Mouna Bounouar che mi ha trasmesso la passione e la volontà di crescere artisticamente. Il suo ruolo è stato fondamentale poiché mi ha sempre spronata a fare meglio e aiutata nel mio percorso di apprendimento.

La mia musa e insegnante, dal 2002, è Kamellia (Parigi). Lei mi ha permesso di esprimersi al meglio come artista. Da lei ho imparato il significato dell’espressività e della presenza scenica. 

Un’altra grande passione è lo stile ATS grazie a Ines Re e ITS Gypsy Caravan che studio con Daniela Buscaglia delle Cherry Blossom insieme al Russian Gyspy. Mi sono diplomata insegnante di danza del ventre di primo e secondo livello a gennaio 2016 con la stupenda insegnante, danzatrice e coreografa Salua a Roma. Oltre a ideare spettacoli teatrali e partecipare a eventi vari, mi piace scrivere. Per questo gestisco un altro blog che tratta di scrittura: Francesca Pratelli.

Nel 2014 io e Gloria (che lo ha illustrato coi suoi stupendi disegni), abbiamo edito il libro “Manuale di danza orientale”, disponibile sia in versione e-book che in cartaceo.

Nel 2013 ci siamo impegnate nel sociale creando una danza adatta a tutte le età, in particola modo alle persone anziane, con lievi disabilità sia psichiche che fisiche. Con il distretto sociale del Comune di Genova abbiamo creato il primo corso di Danza Creativa nel 2014 a tutt’oggi. 

Oltre a essere una danzatrice e insegnante sono anche infermiera. Ho deciso di seguire un Master Universitario a Roma: “Infermieristica forense e gestione del rischio clinico” terminato a ottobre 2017; per non farmi mancare ho conseguito il Master per “Infermiere di comunità” nel 2019.
To be continued…

Amal

La danza è tutto ciò che si libera dal più profondo del cuore, sprigionando emozioni e energia. Amal si è avvicinata alla danza negli anni 90 per poi abbracciare con grande passione la danza orientale.

La prima insegnante è stata Mouna Bounouar che ha sempre fatto capire l’importanza della gestualità nella danza e ha dato un enorme contributo artistico nelle prime fasi dell’apprendimento. In seguito Kamellia ha permesso la svolta artistica attraverso la quale potersi esprimere nella danza, special modo a teatro.

La ricerca del proprio stile personale non ha mai rappresentato un limite artistico, anzi tutto il contrario. Uno studio interessante e entusiasmante che prosegue tutt’oggi con insegnanti che trasmettono più stili: Tribal Fusion, ATS con il Clan Mabon di Torino e Ines Re a Genova, ITS e Gypsy Caravan con Daniela delle Cherry Blossom, Oriental Burlesque, Pilates, Tai-Chi e Yoga, percorso formativo a Genova con Wael Mansour 2018 e 2019.

Nel 2001 comincia lo studio di formazione con Kamellia, insegnante che vive a Parigi, musa ispiratrice della danza orientale.

Oltre alla grande passione per la danza Gloria, in arte Amal, ne coltiva un’altra: il disegno. Ha contribuito con le mie illustrazioni allo sviluppo e alla stesura del libro: Manuale di danza orientale in collaborazione con Francesca.

Altra mia passione è la pittura a olio. Dipingo quando ho l’ispirazione, senza copiare. I miei soggetti ritraggono soprattutto persone, donne per l’esattezza, danzatrici, volti che rimandano al passato.

Infine, la ricerca di benessere unito alla danza ha dato vita a progetti in questo senso. Questo perché il benessere psicofisico è una componente importante, non solo per l’apprendimento della danza orientale stessa, ma anche per ottenere migliori risultati da se stessi.

INFORMAZIONI

lezioni & incontri

SCOPRI DI Più